Wednesday 08th of July 2020




La Situazione sanitaria in Malawi PDF Stampa
Scritto da Agostino Trussardi   
Venerdì 10 Aprile 2015 22:21

"La popolazione del Malawi è di 13 milioni di abitanti, di cui il 47% circa è al di sotto dei 15 anni di età.

L’aspettativa di vita è di 40 anni, a causa di malattie, malnutrizione e scarse condizioni di igiene.

La situazione sanitaria in cui versa il paese è disastrosa.

La mortalità infantile è molto elevata: su mille neonati ne muoiono più di cento entro il primo anno di vita, e 180 nei primi cinque anni.

 L’assistenza al parto, nei villaggi, viene fatta da persone che non hanno nessuna preparazione professionale. Per questa ragione, quando si verificano parti difficili la morte di madre e figlio, o di uno dei due, è certa.

Nei villaggi non esiste il medico e si ricorre al santone.

Nel paese le strutture sanitarie, gli ospedali e gli ambulatori sono del tutto carenti e comunque a pagamento.

I più importanti si trovano solo nelle due città principali: Lilongwe e Blantyre.

Se però nelle città e nelle zone limitrofe si può far affidamento su una parziale assistenza medica, lo stesso purtroppo non può dirsi per i villaggi lontani dalle città, dove vive d’altronde la maggior parte della popolazione.

Ecco perché si rende necessario realizzare dei centri sanitari in periferia, dove assistere la popolazione a partire dalle indagini cliniche, per continuare con la prevenzione e le cure e per finire, laddove necessario, con la riabilitazione."

Importante - oserei dire vitale- è, presso l'asilo, la costruzione del disponsario!

Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Luglio 2016 17:10
 

Powered by Zeramico - Fotolia.com - (C) Claire Leguillochet