Saturday 11th of July 2020




25-05-2009 CONTROSOFFITTATURA PDF Stampa
Scritto da Agostino Trussardi   
Lunedì 25 Maggio 2009 22:28
Ciao, Livia!
Oggi sono felice perchè il signor Francesco Ricci, di  Bonporto (Modena),si è offerto di regalare tutta la controsoffittatura necessaria per attutire i rumori ed il caldo in tutta la scuola materna.29 30giugno 1luglio2010 BalakaToleza 028
E' un regalo importante che mi riempie di immensa gioia!
Qui il caldo ti toglie le forze e, predisporre una controsoffittatura che lo evita, vuol dire garantire ai trecento piccoli scolari un luogo fresco, piacevole, in cui trascorrere la maggior parte delle loro giornate, accanto a personale educativo preparato e disponibile.
Sono così gioiosi questi piccini ,che io non son capace di non pensare a come poter intervenire per aiutarli fraternamente.
Creare un ambiente come quello che si sta ultimando, vuol dire mettere i bambini nella condizione di apprendere regole comportamentali ed etiche che serviranno per affrontare il futuro.
Non si tratta, secondo me, di regalare loro dei locali, degli spazi attrezzati!
In missione si cerca di rendere gli indigeni autonomi e responsabili della gestione delle strutture perchè solo così ciascuno potrà sentirsi parte di una società che cresce, spera ed ama.
Questa sera, guardando la scuola, come sempre, immerso nel silenzio che mi avvolge, penso a tutte le persone che mi seguono e che mi aiutano,
Ringrazia  sempre a nome mio il Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Treviglio, che ci segue e che ci aiuta con tanta generosità.
Grazie anche al suo aiuto, è stato possibile realizzare il sogno di mia moglie Emilia: lei ha desiderato  ricordare il sorriso di Mauro leggendolo sul volto di tanti bambini, che avrebbe  abbracciati di persona, se....
 Ciò non le è stato possibile! Lo sto facendo io per lei che, dal Cielo in cui vive, si fa sentire  sempre a me vicina.
Ciao!
Agostino
Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Aprile 2015 18:10
 

Powered by Zeramico - Fotolia.com - (C) Claire Leguillochet